Funerali

Siracusa, l’addio a Giuseppe Scarso tra poca gente e tanta amarezza

scarso-giuseppe
19 dic 2016 - 17:38

SIRACUSA - Si sono svolti questa mattina i funerali di Giuseppe Scarso, l’anziano picchiato e poi arso vivo da un gruppo di giovani, a Siracusa

Poche le persone presenti nell’ultimo saluto nella piccola chiesa di Grottasanta. In prima fila il fratello e la cognata seguiti dai nipoti e alcuni vicini di casa della vittima. 

Presenti anche il sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo e il questore Mario Caggegi. 

È ancora tanto lo sgomento e l’amarezza per quanto accaduto al signor Scarso, un anziano indifeso cosparso di liquido infiammabile e dato alle fiamme nella sua abitazione. 

Una gesto inspiegabile che ha visto protagonisti due giovani di cui uno, Andrea Tranchina di appena 18 anni, già arrestato dalla Polizia

Identificato anche il suo complice che risulta ancora ricercato. 

 

Comments

comments

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento