Inchiesta

Sindaco di Ispica indagato: “Sereno e pronto a lasciare”

Piero Rustico
1 apr 2015 - 12:16

RAGUSA - È Piero Rustico, primo cittadino di Ispica a mettere le mani avanti sostenendo che a giorni gli verrà notificato l’avviso di conclusione delle indagini da parte della guardia di Finanza, in merito all’inchiesta che lo vedrebbe coinvolto insieme ad altre undici persone iscritte nel registro degli indagati, per abuso d’ufficio e falsità ideologica.

“Ipotesi insussistenti”, sostiene Rustico e che riguarderebbero sempre a detta dell’amministrazione falsità. L’indagine riguarda i bilanci dal 2009 e il magistrato titolare dell’inchiesta è Francesco Puleio.

Rustico in caso di un rinvio a giudizio si dice “pronto a dimettersi anche un giorno prima delle prossime elezioni a maggio.” Ma non sono gli unici atti su cui la magistratura ha posto attenzione. 

È recente l’acquisizione di documenti al Comune di Ispica da parte dei carabinieri del nucleo di polizia giudiziaria del tribunale di Ragusa, in merito a una vicenda di licenze commerciali.

Commenti

commenti

Giorgia Mosca



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento