Occupazione

Sindacati chiedono tavolo tecnico per il Teatro Bellini di Catania

download
15 gen 2016 - 19:00

CATANIA – I rappresentanti delle segreterie provinciali di SLC CGIL, Fistel Cisl, Uilcom Uil, UGL Spettacolo e  Fials, Cisal e Snalv di Catania, hanno partecipato stamani ad un confronto in Municipio con il primo cittadino, nonché presidente del CDA del Teatro Bellini, con l’assessore al Turismo della Regione Sicilia Antony Barbagallo e con il sovrintendente Roberto Grossi.

Dopo l’incontro, si sono così espressi: “Riteniamo soddisfacente la disponibilità del sindaco Bianco e dell’assessore regionale al Turismo, Barbagallo, a trovare soluzioni utili alle stabilizzazioni dei rapporti di lavoro al teatro ‘Bellini’. Speriamo sia il primo  passo verso una concertazione nel settore cultura che riporti  serenità, collaborazioni e sviluppo”.

E ancora: “È stato evidenziato che una struttura  così prestigiosa  debba valorizzare e regolarizzare la propria pianta  organica, al fine di rendere più efficiente l’organizzazione del lavoro e ad aumentare la produttività. In questo modo, metteremo la Regione nelle condizioni di un maggiore sforzo rispetto alla quantità di fondi da destinare”.

Sindacati catanesi e vertici del teatro hanno concordato di attivare subito un “tavolo tecnico” in grado di costruire entro 30 giorni una proposta condivisa; proposta che nel medio termine possa risolvere il problema occupazionale e sociale del “Bellini”. 

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento