Turismo

Sicilia tra le mete preferite per le vacanze estive del 2016: l’analisi di Confesercenti

Vacanze turismo
13 giu 2016 - 10:49

SICILIA - Sarà la crisi o la semplice voglia di riscoprire il territorio, ma quest’anno le mete preferite dagli italiani per le vacanze saranno proprio lo Stivale e la Sicilia.

Questo è quanto emerge da alcuni dati raccolti dalla Confesercenti: il 76%, infatti, preferirà rimanere in Italia, il restante 24% opterà per una vacanza all’estero. Inoltre, dai numeri raccolti, emergenze anche che la Sicilia è una delle regioni più scelte dagli italiani.

Complice il giusto mix di bellezze naturali e culturali, che rendono unica l’Isola. Mare, montagna e città ricche di storia possono accontentare qualunque tipo di viaggiatore: da quello amante dei musei e delle città d’arte a quello amante del mare, del relax e di una vacanza improntata al divertimento. Aspetti che potrebbero rappresentare un volano per l’economia e il turismo siciliano.

Un’occasione da non perdere e per cui, secondo Confesercenti, gli imprenditori del settore turistico dovranno attrezzarsi adeguatamente cercando di offrire il miglior rapporto qualità-prezzo.

Le preferenza ricadrà sempre su alberghi e pensioni, seguiti dalle case in affitto. Tra le richieste, poi, ci sono anche i bed&breakfast. Solo una piccola parte, invece, potrà approfittare delle case di proprietà o dell’ospitalità dei parenti.

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA