Fiera

“La Sicilia che c’è”: il trionfo della sicilianità

foto fiera
16 mag 2016 - 20:27

PALERMO - Sotto la direzione artistica del maestro Nino Parrucca, è stato grande il successo per la fiera “La Sicilia che c’è”, dedicata all’artigianato, al commercio, all’arte ma anche allo spettacolo, alla musica, all’intrattenimento e allo street-food siciliano. 

Moltissima la gente che dal 6 al 15 maggio ha affollato la villa Castelnuovo, attirata sia dai numerosi stand, che dagli spettacoli serali ricchi di esuberante sicilianità, espressione di un popolo, della sua cultura e tradizione.

La villa si è trasformata in un vero e proprio “villaggio dello shopping” in cui gli artigiani hanno messo in mostra e venduto le loro creazioni.

A trasmettere gli eventi in diretta è stata Radio Tivù Azzurra, media partenrship esclusiva della Fiera.

Sul palco, allestito all’interno della Fiera, si sono esibiti allievi di diverse scuole di danza, hanno sfilato in passerella modelle emergenti indossando collezioni di stilisti locali e molti sono stati i cantanti siciliani che hanno donato ai presenti momenti di intensa musicalità.

Le famiglie, con i loro bambini, hanno inoltre visitato il parco allestito con stand e gazebo per poter assistere ai duelli messi in scena dai componenti dell’associazione “La Fianna”, protagonisti e autori del villaggio medioevale che per tutta la durata della Fiera ha rievocato i tempi storici con l’ausilio di costumi e ambientazioni.

Daniela Torrisi



© RIPRODUZIONE RISERVATA