Disgrazia

Si tuffa per salvare un bambino ma muore annegato

PORTO-DI-BALESTRATE
25 ago 2016 - 16:41

BALESTRATE - Andreas Kunz, tedesco di 48 anni, non ce l’ha fatta ed è morto per salvare un bambino che stava per annegare. 

Si è tuffato prontamente e, mentre altri soccorritori su alcuni natanti stavano già aiutando il tredicenne a salvarsi, lui è morto annegato.

È accaduto nelle acque di Balestrate, nel palermitano, vicino al porto. L’uomo, in vacanza nella cittadina marinara non ci ha pensato due volte è si è sacrificato per salvare il bambino, figlio di una coppia di amici.

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA