Tragedia

Ragusa, vigilessa si uccide sparandosi con la sua pistola d’ordinanza

images
20 nov 2016 - 17:02

RAGUSA - Si è tolta la vita sparandosi un colpo con la sua pistola di ordinanza: è la fine di una triste storia di una vigilessa di Ragusa

A trovare il corpo, privo di vita, è stato il figlio che ha subito avvertito le forze dell’ordine. 

La donna, 52 anni, viveva da sola ed era molto stimata dai colleghi del corpo della polizia locale. 

Nessuno avrebbe mai potuto immaginare un gesto simile da parte della donna ed è per questo che, in queste ore, sono in corso le indagini per capire cosa abbia spinto la vigilessa a compiere il folle gesto. 

 La vittima lascia due figli. 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA