Dramma

Si spara involontariamente alla testa mentre scende dall’auto: in fin di vita guardia giurata

pistola
4 mar 2017 - 11:28

SIRACUSA – Una guardia giurata di 47 anni si sarebbe sparato un colpo di pistola alla testa involontariamente: si trova al momento in fin di vita nel reparto di rianimazione dell’ospedale Umberto I.

Secondo quanto riferito dal collega che si trovava con lui in auto, sentito dai carabinieri di Augusta poco prima dell’una di questa notte i due vigilanti, mentre erano in servizio di controllo nella zona industriale siracusana hanno notato dei movimenti sospetti.

Si sono fermati per controllare e la guardia giurata ha impugnato la pistola d’ordinanza, probabilmente puntandola verso l’alto, ed è sceso dall’auto. In maniera accidentale, per cause ancora da chiarire, è partito il colpo alla testa. Immediatamente il collega ha lanciato l’allarme. L’uomo è stato trasferito in ospedale dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

Foto di repertorio

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA