Follia

Si sdraia sull’asfalto per farsi investire: i passanti la obbligano a rialzarsi

Ambulanza
17 feb 2017 - 11:55

SIRACUSA - È stanca, disperata e decide di farla finita, ma alla fine la salvano.

È successo a Tremmila proprio questa mattina: una donna di 35 anni ha ripetutamente provato a togliersi la vita sdraiandosi sulla strada che collega la SS 124 con Belvedere.

Nulla da fare però, intorno alle 7,15 di oggi più automobilisti hanno notato la donna supina in attesa della fine, ma fortunatamente nessuno l’ha investita perché sono riusciti a scansarla in tempo.

In sostanza tre automobilisti si sono fermati per strada e l’hanno costretta a rialzarsi ma la donna era in un forte stato confusionale.

Sul posto sono stati chiamati ad intervenire gli operatori del 118 e le volanti della polizia che hanno accompagnato la donna.

Non è ancora chiaro cosa abbia portato la donna a premeditare il gesto disperato. 

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA