Tragedia

Si salva da un incidente ma precipita da un viadotto e muore

ambulanza notte 5
2 mar 2016 - 09:30

PALERMO - Un uomo di 30 anni, rumeno, ha perso la vita cadendo da un viadotto.

È accaduto nella A19 PA-CT intorno all’1,00 della notte scorsa all’altezza del viadotto tra Scillato e Tremonzelli.

La Bmw sulla quale viaggiava con un amico ha perso aderenza ed è andata a schiantarsi contro il guardrail, ma i due erano rimasti illesi.

Scesi dall’auto, il 30enne romeno, Marius Gheoege Bedean, ha attraversato la carreggiata e scalvalcato il guardrail che divide i due sensi di marcia ma poi, spaventato dalle auto a forte velocità, pensando di mettersi al riparo, ha scavalcato anche l’ultimo guardrail senza accorgersi che si trovava sopra il viadotto e che, dunque, si sarebbe lanciato nel vuoto da 30 metri d’altezza.

Per l’uomo, privo di documenti e senza fissa dimora non c’è stato nulla da fare.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del nucleo Saf del comando provinciale di Palermo e gli agenti della stradale di Buonfornello.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati