Aggressione

Si reca a casa del padre, gli sottrae del denaro e lo picchia: arrestato 19enne

polizia-arresto manette
7 giu 2017 - 17:58

TRAPANI - È andato a casa del padre e dopo avergli chiesto insistentemente del denaro ha deciso di dargli un pugno in faccia e sottrargli circa 140 euro

A finire in manette è stato Gianluca Cancemi, 19enne di Trapani, rintracciato dagli agenti del commissariato del luogo grazie alla telefonata del padre. 

Il sessantenne ha riportato lesioni giudicate guaribili in tre giorni. 

In attesa della convalida o meno dell’arresto, Cancemi è stato rinchiuso nel carcere di Trapani.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA