Stalking

Si invaghisce di una ragazza di 25 anni e la assilla: 9 mila sms e 3 mila telefonate in due anni

polizia_postale
17 gen 2015 - 12:58

CATANIA – Personale della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Catania ha arrestato un uomo di anni 33, di Paternò, ritenuto responsabile di atti persecutori, stalking, nei confronti di una donna di 25 anni.

La vittima aveva conosciuto l’arrestato circa due anni fa tramite Facebook ma non aveva poi intrattenuto con lui alcun tipo di legame affettivo o sentimentale.

Da oltre un anno, invece, la donna ha subito atti persecutori e molestie da parte del trentatreenne invaghitosi di lei.

Oltre 9 mila i messaggi ingiuriosi e talvolta minacciosi ricevuti ai vari recapiti telefonici della donna, oltre 3 mila chiamate e migliaia di comunicazioni per mezzo di contatti su Facebook, talora anche con l’utilizzo di profili falsi.

Anche i familiari e le persone vicine della donna sono stati vittima di minacce ed ingiurie.

Lo stalker era giunto a pedinare la ragazza, appostandosi in alcuni luoghi da lei frequentati ed aggredendola anche fisicamente.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento