Furto

Si ferma al rifornimento per fare pipì: anziano ferito e derubato

COLTELLO-rapina
3 mag 2017 - 11:18

PALERMO -  Insolita sosta per un anziano palermitano che è si fermato in un distributore di benzina per andare in bagno ed è stato derubato.

È successo ieri pomeriggio in viale Regione, vicino all’ultimo distributore di carburante prima dell’imbocco dell’autostrada in direzione Catania. Il rapinatore con atto intimidatorio ha costretto l’86enne a consegnarli tutto quello che aveva nel portafogli, ovvero 80 euro, e ancora non soddisfatto si è fatto dare anche la fede nuziale. L’uomo così, dopo le continue minacce, ha tentato di bloccare il rapinatore, che però con un coltello l’ha ferito a una gamba.

Ancora sotto shock, l’anziano ha proseguito il suo viaggio, raggiungendo il figlio nella zona di via Villagrazia, spiegandogli telefonicamente l’accaduto e chiedendo l’intervento di un’ambulanza e della polizia.

Immediato il loro arrivo sul luogo, precisamente nella zona della pescheria, dove hanno prestato subito soccorso all’uomo, che è stato successivamente trasportato all’ospedale Policlinico. Sembra che le sue condizioni siano buone e non rischio alcun pericolo.

Dopo il racconto della vittima, gli agenti dell’ufficio di prevenzione generale e soccorso pubblico (Upgsp), hanno avviato le ricerche del malvivente.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA