Dramma

Si cosparge di benzina e si dà fuoco in autostrada: grave una donna di 52 anni

ambulanza
Immagine di repertorio
11 feb 2017 - 07:25

PALERMO - Attimi drammatici quelli vissuti ieri sera sull’autostrada Palermo – Catania.

Una donna di 52 anni, di Termini Imerese, si è improvvisamente data fuoco vicino allo svincolo di Trabia. La signora, giunta nella corsia di emergenza, aveva fermato la propria auto e, una volta scesa, si era cosparsa di benzina, dandosi fuoco.

I primi a darle soccorso sono stati gli automobilisti che hanno tentato disperatamente di spegnere le fiamme e per primi hanno lanciato l’allarme al 118 e alla polizia, arrivati sul luogo insieme ai pompieri.

La donna è stata trasportata d’urgenza al centro grandi ustioni dell’ospedale Civico, dove i medici hanno giudicato gravi le sue condizioni.

Ancora sconosciuti i motivi che hanno spinto la donna a compiere un gesto così estremo.

La procura di Termini Imerese ha aperto un’indagine per fare chiarezza sull’accaduto.

Foto di repertorio

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA