Tribunale

Sgarbi accusato di diffamazione aggravata: scatta la denuncia, udienza a settembre

sgarbi
Vittorio Sgarbi
24 mag 2017 - 20:28

TRAPANI – Piovono pesanti accuse per l’ex sindaco di Salemi, Vittorio Sgarbi, che adesso dovrà rispondere di diffamazione aggravata.

Sgarbi dovrà presentarsi davanti al tribunale di Trapani il prossimo 18 settembre per difendersi dalla denuncia sporta dall’ex comandante della stazione dei carabinieri di Salemi, Giovanni Teri.

I fatti si riferiscono al 2013, quando Sgarbi durante una conferenza stampa disse: “Mai nessuno delle istituzioni è venuto a dirmi di stare attento a Giammarinaro, né il maresciallo dei carabinieri di Salemi che mi risulta andava a cena con Giammarinaro presentato come l’amico di Giovanni”.

In quella giornata, l’ex sindaco parlò pure a proposito del caso Salemi.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA