Trasporti

Sezionatore ferroviario in fiamme e blocco dei treni. Si piange con un occhio: possibilità di rimborso

stop-treni
24 nov 2016 - 09:26

FIUMEFREDDO - Ha preso fuoco questa mattina creando non pochi problemi alla già tanto discussa viabilità su rotaia in Sicilia.

Nelle prime ore di questa mattina, infatti, un sezionatore della linea elettrica di Fiumefreddo (Catania) si è incendiata, dovendo così annullare diverse tratte: quella in direzione per Messina Centrale, quella per Alcantara e quella per Catania Centrale. 

Un disagio al quale in molti hanno dovuto far fronte utilizzando mezzi alternativi, nonostante avessero già fatto il biglietto. Quest’ultimo un problema risolvibile, tenendo conto del contratto stipulato tra Trenitalia e la Regione Sicilia.

A confermare questa possibilità è anche Giosuè Malaponti, presidente del Comitato Pendolari: “Conservate il biglietto del treno che va allegato o eventuali spese sostenute per raggiungere i proprio posto di lavoro (taxi,etc.). Ci sono le condizioni per presentare la richiesta di rimborso”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA