Omicidio

Allevatore di 50 anni ucciso a Vizzini, due persone fermate

presa da: palermo.blogsicilia.it
presa da: palermo.blogsicilia.it
11 ott 2015 - 16:12

VIZZINI – Sono ancora da accertare le cause dell’omicidio del cinquantenne Giovanni Cutrera, scaturito forse al termine di una lite tra allevatori. Cutrera, allevatore di bestiame, sarebbe stato ucciso a colpi di bastone, questo almeno indicherebbero le ferite riscontrate sul suo corpo.

Il delitto sarebbe stato compiuto la notte scorsa in contrada Conventazzo, vicino al distaccamento dei vigili del fuoco volontari, ai margini della strada statale 194 Catania – Ragusa. 

Risulterebbe anche che poco prima dell’alba siano state incendiate diverse vetture a Vizzini e che la cosa potrebbe essere riconducibile all’omicidio. 

Due uomini sospetti sono stati fermati dai carabinieri di Vizzini. Si tratterebbe di allevatori come Cutrera e nelle ultime ore diventa sempre più consistente l’ipotesi che il delitto sia stato originato da motivi di contrasto fra gli allevatori della zona.

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento