Sequestro

Serviva stuzzichini avariati: denunciato proprietario di una gelateria a Gela

Aperitivo
4 ago 2016 - 16:59

GELA - Probabilmente nessuno ha mai avuto problemi e nessuno avrà notato qualcosa di strano nel loro sapore, ma quegli stuzzichini erano scaduti e avariati.

A servirli era il titolare di una gelateria, 30 anni, che per risparmiare serviva cibo in pessime condizioni ai propri clienti. Il fatto è stato scoperto dai carabinieri, che, durante alcuni controlli, hanno verificato i prodotti utilizzati dall’esercente presenti in magazzino.

E qui è emerso il misfatto: oltre 20 chilogrammi di stuzzichini per aperitivo, del valore di 100 euro, sono stati trovati avariati. 

Il titolare della gelateria è stato denunciato in stato di libertà, mentre il cibo è stato sequestrato.

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA