Blitz

Sequestrato un centro scommesse illegale: sanzione di 10 mila euro per il titolare

Scommesse-clandestine
Scommesse-clandestine
16 dic 2015 - 09:32

MESSINA - La Guardia di finanza di Messina, nel corso di un’attività di contrasto al gioco d’azzardo, ha individuato un centro scommesse illegale in zona Torre Faro.

Le fiamme gialle hanno sequestrato tre computer e due stampanti, oltre a vario materiale cartaceo con quotazioni di eventi sportivi nazionali ed esteri, riconducibili a una società di scommesse con sede a Malta.

Il responsabile dell’agenzia è stato denunciato poiché sprovvisto della licenza e per esercizio abusivo delle scommesse.

L’uomo raccoglieva le puntate sugli eventi sportivi nazionali ed esteri senza essere collegato al totalizzatore nazionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. A conclusione delle operazioni sono state constatate violazioni amministrative per un importo pari a diecimila euro.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati