Frode

Sequestrati 32 chili di sigarette nel porto di Palermo

sigarette
5 ott 2016 - 10:20

PALERMO - Trentadue chili di sigarette da contrabbando di diverse marche sono state sequestrate dalla guardia di finanza e dai doganieri nel porto di Palermo.

Le “bionde” erano state nascoste all’interno di due macchine nella zona del motore e in appositi spazi ricavati dalla nella carrozzeria.

I cani della guardia di finanza ne hanno fiutato la presenza e i mezzi di trasporto nei quali esse erano nascoste sono stati sequestrati. 

I due tunisini sono stati denunciati per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento