Sanzione

Sequestrata cartoleria trasformata in centro scommesse

centro-scommesse-1
11 nov 2016 - 13:37

PALERMO - I carabinieri di Palermo hanno scoperto e sequestrato una cartoleria-internet point trasformata in centro scommesse.

In seguito alla verifica è stato scoperto che il titolare gestiva un centro scommesse senza le prescritte autorizzazioni. Così, dopo il sequestro del locale, i militari hanno denunciato il titolare, G.M., palermitano di 32 anni, per esercizio abusivo di attività di gioco e e di scommessa ed esercizio di giochi d’azzardo

centro-scommesse-2

All’interno del locale si trovavano tutti i fogli che si trovano solitamente all’interno di un centro scommesse, riportanti le partite da giocare, le classifiche, le quote il tutto applicato alle pareti. 

Attraverso un controllo della cronologia dei siti internet è stato scoperto che questo falso centro operava regolarmente su siti di scommesse caraibici, mentre i siti italiani venivano consultati solo per i pronostici. Quest’ultima cosa a conferma di come il centro non fosse collegato con il monopolio di stato. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA