Suicidio

Se n’erano perse le tracce ieri sera: oggi trovato appeso a una fune

Fonte: http://palermo.blogsicilia.it/
Fonte: http://palermo.blogsicilia.it/
11 lug 2016 - 15:33

PALERMO - Lo cercavano da ieri sera i familiari; oggi è stato trovato il suo cadavere, in un casolare abbandonato appeso ad una corda.

Il giovane palermitano, 30 anni, lavorava in un noto bar palermitano; ieri sera se n’erano perse le tracce, i parenti così ne avevano denunciato la scomparsa.

Il ragazzo era uscito in scooter, il mezzo oggi è stato ritrovato fuori da un casolare abbandonato, dentro il quale gli agenti si sono ritrovati di fronte una scena agghiacciante: il corpo del 30enne appeso ad una fune. A nulla è servito l’intervento del 118.

Tantissima la commozione e la disperazione per una morte assurda, a cui amici e parenti non sanno dare spiegazione: oscure sono ancora infatti le motivazioni che avrebbero portato il giovane  a compiere il gesto estremo.

Omar Qasem



© RIPRODUZIONE RISERVATA