Polizia

Scordia, un tesoro archeologico in un’abitazione

unnamed
11 nov 2016 - 17:09

LENTINI - Un tesoro archeologico in un’abitazione di Scordia. A ritrovarlo e sequestrarlo, ieri durante una perquisizione, sono stati alcuni agenti della Polizia di stato in servizio al commissariato di Lentini in collaborazione con esperti della soprintendenza ai Beni culturali di Siracusa, nell’ambito di indagini svolte dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Caltagirone.

unnamed-3

Tra i reperti rinvenuti, 63 monete presumibilmente dell’età ellenistico romana e araba, un anellino in bronzo, 8 esemplari di industria litica preistorica, un frammento di lamina in metallo, un frammento di ghianda missile risalente al periodo greco- romano e 6 punte di frecce appartenenti all’età greco-romana.

unnamed-2

Ulteriori indagini sono in corso per individuare la provenienza.

Gisella Grimaldi

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA