Incidente

Scontro mortale sulla Statale 114: perde la vita un giovane di Fiumefreddo

admin-ajax
16 mag 2017 - 09:13

CALATABIANO - Rientrava da lavoro, in sella alla sua vespa 150, quando si è scontrato con un’auto – una Toyota Yaris – per cause ancora da accertare. 

A perdere la vita è stato Giacono Faraci, un 27enne di Fiumefreddo di Sicilia

Alla guida dell’auto vi era un giovane di Piedimonte Etneo che in queste ore è stato sentito dal comando della Stazione di Calatabiano intervenuta subito sul luogo dell’incidente. 

Da una prima ricostruzione, secondo quanto riportato dal Gazzettino Online, entrambi i mezzi provenivano da Giardini Naxos e viaggiavano sulla Strada Statale 114, nella frazione di Pasteria, a Calatabiano, in direzione Fiumefreddo di Sicilia.

Erano circa le 23 quando è avvenuto l’incidente mortale. 

Il tratto di strada dove è avvenuto lo scontro è da sempre scenario di incidenti mortali a causa della mancanza di illuminazione. 

Per il giovane 27enne, che indossava il casco di sicurezza, l’impatto è stato fatale: Giacomo Faraci è sbalzato con violenza riversandosi sull’asfalto e morendo sul colpo. 

Nonostante l’arrivo dei soccorsi, per il ragazzo, non c’è stato nulla da fare. 

La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale San Vincenzo di Taormina. 

Il giovane Giacomo lascia una moglie che, giunta insieme ai familiari sul luogo dell’incidente, è stata colta da tanta rabbia e disperazione. 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA