Partecipazione

La scogliera chiude al traffico ma apre allo sport e all’intrattenimento

Aci castello
21 apr 2016 - 14:02

ACI CASTELLO - “Stop” al traffico dei veicoli e alle emissioni ma “via libera” allo sport e all’intrattenimento.

“Lungomare in festa”, evento che vuole “restituire” ai cittadini uno dei luoghi più suggestivi del litorale catanese, sarà arricchito dalla presenza di diverse realtà associative del territorio che offriranno una serie di servizi all’insegna del divertimento e del relax.

Ha risposto “presente” l’associazione “Tribù Creativa”, realtà che si occupa di animazione per bambini ma anche di discipline come lo Yoga e la ginnastica dolce per grandi e piccini.

Presenti anche le associazioni ambientaliste come “AntaSicilia Onlus” realtà che opera nel campo dell’ecologia, del turismo e della promozione del territorio dal 1991.

Tra le Onlus saranno presenti anche i volontari de “L’altra zampa”, con un banco informativo allo scopo di sensibilizzare la comunità al tema del randagismo e al ruolo che ciascuno può ricoprire per cercare di arginare il problema.

Ci sarà spazio anche per manifestazioni sportive, musicali e di intrattenimento con i ragazzi del pattinaggio artistico di “Winner Sicilia”, con il carisma dei ballerini dell’Asd Cross Road e, a partire da domenica 29 aprile, con le majorette e gli sbandieratori del “Gruppo Smile” di Aci Castello.

Appuntamento anche con le frequenze di “Radio Aci Castello On line” che, sempre da domenica 29 aprile, sarà presente alla scogliera per raccontare l’evento.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati