Criminalità

Scippa il borsello a un anziano sotto gli occhi dei poliziotti, arrestato pregiudicato catanese

volante-1-nuova
23 gen 2017 - 10:53

CATANIA - La polizia di Stato ha arrestato Sebastiano Giovanni Desi, 45 anni, pregiudicato, ritenuto responsabile, in concorso con un ignoto complice, del reato di rapina aggravata ai danni di una persona anziana.

Nel tardo pomeriggio dello scorso 21 gennaio, i poliziotti della sezione “Contrasto al Crimine Diffuso” della Squadra Mobile, mentre transitavano per via Carlo Forlanini, sono stati superati da uno scooter con a bordo due uomini che procedevano a velocità moderata.

Subito dopo i due si sono avvicinati a un anziano signore ed il passeggero del mezzo ha afferrato il borsello che l’uomo teneva a tracolla causandone la caduta che, fortunatamente, non ha procurato alcun danno alla vittima.

Desi Sebastiano

 Gli operatori, che nel frattempo erano incolonnati a causa del traffico veicolare hanno  inseguito a piedi i due malviventi che, però, sono riusciti a dileguarsi.

Durante le fasi dell’inseguimento hanno perso la refurtiva che è stata recuperata dagli agenti che hanno riconosciuto il passeggero del mezzo appunto nell’arrestato Sebastiano Giovanni Desi, risultato essere il proprietario del motociclo.

L’uomo è stato cercato nella sua abitazione e rintracciato poco dopo. Espletate le formalità di rito è stato rinchiuso nel carcere di “Piazza Lanza” a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento