Truffa

Sciacallaggio, finti controlli antisismici a Enna

anziano-truffato
7 nov 2016 - 10:28

ENNA – Dopo i terremoti in Centro Italia e le ultime scosse registrate, la paura dilaga ovunque e arriva anche ad Enna.

In ogni situazione di emergenza c’è chi ne approfitta e cerca qualsiasi stratagemma pur di fare soldi. Sciacallaggio vero e proprio che si serve del timore della gente.

Come spiegato dal quotidiano ViviEnna, i truffatori con falsi cartellini di riconoscimento al petto e strumenti di misurazione e valutazione in mano che si spacciano per tecnici dell’ufficio del comune per il controllo antisismico delle abitazioni.

Con questa scusa i finti specialisti entrano nelle case altrui e prima fingono di controllarle nei minimi dettagli con grande professionalità, poi, nei momenti di distrazione dei proprietari, si appropriano degli oggetti di valore e dei soldi. 

I truffatori approfittano soprattutto dei più anziani e per convincerli aumentano la loro paura nei confronti della situazione di tensioni del momento.

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA