Incidente

Schianto contro muro: diciottenne senza patente gravissimo, l’amico minorenne muore

carabinieri alfa
19 set 2015 - 19:09

PARTANNA - Nella serata di ieri tragico incidente lungo la Provinciale 26 a Partanna al bivio con Poggioreale.

Una piccola city car, con a bordo due ragazzi, è andata a schiantarsi contro un muro. A seguito del violento impatto, il passeggero, Vincenzo Viviano, 17 anni, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Il volo dalla macchina gli è costato la vita. Ferito gravemente, invece, il conducente della vettura, il diciottenne Gaetano Tigri. 

Il ragazzo è rimasto intrappolato nelle lamiere ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per trarlo in salvo. Successivamente, la vittima è stata trasferita all’ospedale di Sciacca in condizioni gravissime. La causa dell’incidente è attribuibile all’alta velocità a alla perdita di controllo dell’auto da parte di Tigri, che risulterebbe peraltro essere sprovvisto di patente.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento