Migranti

Sbarchi: ancora morti in mare. A terra arrivano altre 534 persone

>>>ANSA/PAPA A LAMPEDUSA: FARA' APPELLO A PRENDERSI CURA DEI MIGRANTI
19 ago 2016 - 07:48

PALERMO - Cresce ancora il numero dei soccorsi in mare in questa estate rovente, così come il numero di morti ritrovati nel corso delle operazioni di salvataggio.

Ieri sono state portate a terra altre 534 persone al termine di una giornata che ha visto l’intervento di ben 11 operazioni di soccorso diverse. L’attenzione si è concentrata su 2 gommoni e 9 piccole imbarcazioni. Purtroppo, nel corso dei soccorsi, è stata constatata anche la presenza di 5 corpi senza vita.

Ad intervenire sono state la Sirio della Marina Militare, la nave militare tedesca Werra, inserita nel dispositivo EUNavforMed, le navi Phoenix e Topaz Responder dell’ONG MOAS, la nave Astral dell’ong “Open Arms” e la nave Sea Watch 2 dell’omonima ong.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA