Migranti

Sbarchi: 730 arrivati a Catania, 9 morti

migranti-1140x760
26 ott 2016 - 18:23

CATANIA - 730 i migranti recuperati nei giorni scorsi in diverse operazioni nel Canale di Sicilia e giunti a Catania questa mattina a bordo della nave “Navarra”. Tantissime donne e bambini, il più piccolo di 4 mesi, ma anche 9 corpi senza vita.

I profughi, la maggior parte provenienti dai paesi del sud del Sahara, sono stati costretti a viaggiare in condizioni estreme, prima per attraversare il deserto e poi per viaggiare in mare. Condizioni che hanno portato alla morte i nove profughi, deceduti per stenti.

A seguire le procedure di sbarco la prefettura catanese e polizia, carabinieri, guardia di finanza e capitaneria di porto.

I migranti sono stati sottoposti agli opportuni controlli da parte della Sanità Marittima per la prevenzione di epidemie legate ai rispettivi luoghi di provenienza. Ad aspettarli, una volta scongiurati gli eventuali problemi sanitari, i pullman noleggiati dalla prefettura che li hanno condotti ai centri di accoglienza.

 

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA