Il Caso

San Michele di Ganzaria: omaggio al boss o no? Il VIDEO

Processione San Michele di Ganzaria
30 mar 2016 - 19:00

SAN MICHELE DI GANZARIA - Un percorso allungato e non in programma, probabilmente per un difetto di comunicazione, come ha spiegato il sindaco di San Michele di Ganzaria Gianluca Petta. O, forse, una deviazione voluta per omaggiare il boss Francesco La Rocca.

C’è ancora un alone di mistero in quello che è accaduto venerdì scorso in occasione della festa del Cristo morto a San Michele di Ganzaria. Il fercolo effettua una deviazione e si ferma davanti alla casa di La Rocca. Dopo gli applausi dei presenti, compresi alcuni suoi familiari, il Cristo riprende il suo percorso, come da programma.

Casualità o no, saranno gli inquirenti a dirlo. Alcuni portatori sono già finiti sotto inchiesta, mentre altre indagini stanno cercando di ricostruire bene la vicenda, capendo bene le ragioni di quel cambio di percorso. Intanto, alcune immagini potrebbero dare ulteriori spunti e dettagli. Vediamo il filmato.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA