Tragedia

San Giovanni Gemini, funerali e polemiche

Traina-Reina
13 ott 2014 - 20:27

SAN GIOVANNI GEMINI – A San Giovanni Gemini, la decisione di celebrare i funerali di vittime e assassino nella stessa chiesa, seppur in giorni diversi, aveva già fatto storcere il naso a qualcuno.

A mettere nuova benzina sul fuoco ci hanno pensato gli attacchini delle onoranze funebri. I necrologi di Concetta Traina e della madre, Angelina Reina, sono stati affissi nello stesso muro, proprio accanto a quelli del loro assassino, Mirko Lena, ex fidanzato della ragazza, suicidatosi dopo il duplice omicidio.

Distrazione? Leggerezza? Chissà. Fatto sta che a San Giovanni Gemini pare che la cosa a molti non sia affatto andata giù.

L’episodio ha portato inevitabilmente un ulteriore strascico di amarezza e di dolore proprio nel giorno delle esequie delle due donne, in cui la comunità sangiovannese si è stretta attorno a Vincenzo Traina, giovane fratello di Concetta.

Domani pomeriggio intanto, alle 15,30, sempre in chiesa Madre, i funerali di Mirko Lena.

Santi Sabella

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento