Riqualificazione

San Giovanni Galermo, piano di recupero attenziona piazza Chiesa Madre

lavori piazza chiesa madre (3)
22 giu 2016 - 17:15

CATANIA - Potatura delle piante, riparazione della fontana e sistemazione di una parte del manto stradale.

Queste le priorità del piano di recupero di piazza Chiesa Madre a San Giovanni Galermo.

lavori piazza chiesa madre (2)

Il processo iniziò il mese scorso, con l’istallazione dei paletti dissuasori anti parcheggio selvaggio, e che prosegue oggi con la riqualificazione di una delle più importanti piazze del territorio.

Un obiettivo reso possibile anche grazie all’opera di Giuseppe Zingale, vice presidente della municipalità di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”, del presidente di quartiere Emanuele Giacalone e del consigliere comunale Giuseppe Catalano.

Piazza Chiesa Madre è uno snodo nevralgico per il traffico dai paesi dell’hinterland, in entrata e in uscita da Catania, soffocato dalle auto parcheggiate in doppia fila e all’interno degli spazi pedonali. Per la gente diventava praticamente impossibile perfino sedersi sulle panchine. Oggi l’area sta venendo riqualificata con la fontana riparata per la quarta volta.

lavori piazza chiesa madre (4)

Terminato questo intervento gli operai comunali si sono concentrati sulla potatura del verde in via Badia e a Largo La Madonnina. Adesso il prossimo passo mirerà alla pulizia del sistema di caditoie in zona e al potenziamento della segnaletica orizzontale e verticale in tutto il quartiere, nella speranza che i cittadini riescano a tutelare il tutto, per interesse proprio e della collettività.    

Omar Qasem



© RIPRODUZIONE RISERVATA