Rimpatrio

La salma di Pamela è a Ragusa, domani i funerali

pamela-canzonieri-670x520
27 nov 2016 - 18:23

RAGUSA - La salma di Pamela Canzonieri, la ragazza morta a Morro de Sao Paulo, in Brasile, è finalmente tornata in patria. La 39enne è stata aggredita e uccisa da un tossicodipendente lo scorso 17 novembre, nello stesso posto in cui da sempre amava trascorrere la sua estate brasiliana.

Questa mattina le sue spoglie sono state accolte all’aeroporto di Fiumicino dopo un lungo viaggio dal Sud America fino a Roma e poi in Sicilia. Un carro funebre le ha portate nella sua abitazione di Ragusa, in via Toscana. 

Ad aspettarla commossi c’erano i suoi parenti, i genitori e la sorella Valeria, e gli amici. 

Dopo un lungo processo burocratico e il disbrigo di tutte le pratiche per il rientro in patria della salma, merito specialmente di un amico livornese delegato dalla famiglia, finalmente Pamela potrà avere una degna sepoltura. 

I funerali saranno domani alle 15,30 nella cattedrale di Ragusa e saranno celebrati dal vescovo Carmelo Cuttitta.

 

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA