Inconveniente

Ryanair cancella i voli, 200 palermitani bloccati a Roma

ryanair
20 lug 2016 - 11:19

PALERMO - È stato il caos per i passeggeri di Rayanair che lunedì sera dovevano rientrare da Roma con i volo delle 22.05 a Punta Raisi.

Tra loro circa duecento palermitani che, dopo una nottata in bianco tra le poltrone dell’aeroporto di Fiumicino, si sono ritrovati ad affrontare un estenuante e lungo viaggio in treno perchè nessun altro aereo della compagnia poteva ospitarli. 

Altri, invece, hanno optato per tornare in centro col bus e cercare un posto dove prolungare la propria permanenza a Roma.

Fortunatamente, nessun allarme di attentati terroristici, scongiurati dalla compagnia e dall’intero aeroporto, solo un corto del check-in per un guasto alla linea internet di Fastweb, inconveniente che rendeva impossibile staccare i biglietti e garantire gli imbarchi.

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA