Controlli

Rubava energia elettrica: arrestato 56enne tunisino senza fissa dimora

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
1 set 2017 - 17:26

TRAPANI - È stato arrestato per il reato di furto aggravato di energia elettrica Chadil Jaddari, 56enne tunisino. 

L’uomo, senza fissa dimora, avrebbe occupato un immobile in contrada Strasatti; il proprietario ne avrebbe denunciato poi la presenza ai militari della Stazione di Petrosino. Dopo diversi servizi di appostamento, le autorità sono riuscite a sorprenderlo all’interno della struttura che l’uomo aveva già “riempito” di effetti personali. 

Trovate inoltre delle lampadine, Tv, due frigoriferi e due ciclomotori, uno dei quali risultato rubato. Approfonditi i controlli, i carabinieri hanno scoperto la presenza di un allaccio abusivo che permetteva a Chadil l’utilizzo della corrente elettrica senza pagarla.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA