Furto

Rubava alimenti destinati ai poveri nel deposito Caritas: denunciato

Furto Caritas
1 mar 2016 - 16:49

SANTA MARIA DI LICODIA - I Carabinieri di Biancavilla hanno denunciato, ieri sera, un 22 enne del posto per ricettazione. 

A conferma della veridicità delle informazioni acquisite nei giorni scorsi, i militari hanno fatto scattare nella serata di ieri una perquisizione in casa del giovane pregiudicato dove sono state rinvenute delle derrate destinate dall’Unione Europea a poveri e migranti rubate dal deposito della Caritas di Santa Maria di Licodia (CT).

Nello specifico, si tratta di circa 50 barattoli di fagioli, 12 di confettura di albicocche, 5 confezioni di latte da 1 litro, 66 di riso da 1 kg, 60 di spaghetti da 500 grammi ed una confezione, sempre da 500 grammi, di riso integrale. Il furto è avvenuto lo scorso 25 febbraio.

Gli alimenti, una volta sequestrati, sono poi stati legittimamente riconsegnati all’ente benefico. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA