Criminalità

Rubati abiti per 40 mila euro a Gigi Tropea

Vetrina Gigi Tropea
1 apr 2015 - 11:20

CATANIA – Il “crash”, la rapina e la fuga. È toccato al negozio di Gigi Tropea, vittima di un furto di abiti nella notte per circa 40 mila euro.

Una pratica abbastanza usuale nell’hinterland catanese. Sono tanti i negozi, di abbigliamento e non, vittime di questo sistema di irruzione per furto. Nella notte è stata rotta la vetrata della boutique in viale Africa ed è stata svaligiata.

Ad agire sarebbe stato un gruppo di circa nove persone, riprese dalle telecamere, ma difficili da identificare perché con il viso coperto.

I vicini hanno provato a spaventarli verbalmente, ma le loro voci non hanno sortito alcun effetto.

Il vetro sarebbe stato rotto a colpi di mazza. In altri casi, spesso, si assiste allo sfondamento delle vetrine attraverso l’utilizzo di autovetture con la classica “spaccata”. Diversi gli sfoghi del titolare del negozio sul suo profilo facebook. Eccone uno

Sfogo Tropea

Un gesto che lascia l’amaro in bocca a molti catanesi…

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento