Lieto fine

Ritrovata Veronica Leonforte, la 16enne scomparsa a Palermo. Ecco cosa è accaduto

stazione_messinacentrale-535x300
7 ago 2016 - 12:27

MESSINA - L’appello dei familiari è riuscito a riportare a casa Veronica Leonforte, la sedicenne scomparsa a Palermo nella notte tra l’1 e il 2 agosto.

La ragazza è stata ritrovata alle 5 di questa mattina nella sala d’attesa della stazione di Messina dagli agenti della polizia, allertati da un cittadino che non ha esitato a chiamare il 113.

Una lite con i genitori l’avrebbe portata ad allontanarsi da casa e, fortunatamente, tutto si è risolto in un lungo abbraccio con il padre negli uffici della polizia.

Veronica indossava scarpette da tennis e con il suo zainetto in spalla si era allontanata spegnendo il cellulare e rendendosi irreperibile per giorni.

I parenti e gli amici avevano creato una pagina Facebook per segnalare la sua scomparsa e per chiedere aiuto alla comunità dei social network: “Chi legge è pregato di condividere sulla propria bacheca quanto scritto e fare condividere a più persone possibili. Quello di Facebook è l’unico modo che abbiamo immediatamente disponibile per fare girare la notizia. Chiunque la veda in qualunque momento della giornata, di persona o in delle foto che riceve, è pregato di chiamare immediatamente”.

Un messaggio che ha avuto ampia risonanza e che, adesso, ha il sapore di un brutto episodio finito, fortunatamente nel migliore dei modi.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA