Guardia di finanza

Riposto, arrestato corriere della droga, aveva con sè mezzo chilo di cocaina

riposto_coca
29 set 2015 - 15:52

RIPOSTO - Sabato per Giuseppe Mascali doveva essere una “giornata lavorativa” come tutte le altre, bastava consegnare il carico e attendere il ricavato della vendita. 

Il trentaduenne di Calatabiano è stato fermato dai militari della Guardia di Finanza di Riposto, durante un’operazione di controllo del territorio, mentre era alla guida della sua Alfa Romeo 147 in prossimità del casello autostradale di Fiumefreddo di Sicilia .

Già dalle prime domande l’uomo si è mostrato palesemente nervoso e contraddittorio nelle risposte, cosa che ha convito i militari ad effettuare un controllo all’interno della vettura. 

Durante una prima perquisizione dell’abitacolo, nascosti sotto il sedile anteriore del lato passeggero, sono stati ritrovati 500 grammi di cocaina pura in cristalli ben conservata dentro un involucro in cellophane. 

Dal taglio della sostanza si sarebbero potuti ottenere quasi due chili di cocaina che, una volta venduta, avrebbero fruttato quasi 100.000 euro.

Successivamente Giuseppe Mascali è stato condotto nella caserma della Guardia di Finanza di Riposto per ulteriori controlli, infatti, all’interno del mezzo sono stati rivenuti anche 6,5 grammi di hashish già confezionato e pronto per essere messo sul mercato. 

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti e rinchiuso nel carcere di piazza Lanza di Catania

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento