Turismo

Rilancio del porto commerciale di Riposto, il sindaco: “Sarà punto di riferimento”

area portuale
28 giu 2016 - 18:26

RIPOSTO - “Il porto commerciale di Riposto sarà il punto di riferimento del turismo da diporto. Gli approdi di questi giorni di grosse imbarcazioni, molte delle quali di lusso, sono solo l’anticipo di una stagione esaltante che vedrà la nostra città al centro di uno sviluppo senza precedenti”.

Ad affermarlo è il sindaco di Riposto, Enzo Caragliano, durante l’incontro con la stampa di questa mattina al porto commerciale di Riposto dove si susseguono gli ormeggi di imponenti imbarcazioni provenienti da tutto il mondo, a conferma della strategicità di un porto che rappresenta il punto di partenza per le escursioni sull’Etna e per visitare Catania e Taormina.

“Sono certo – ha continuato – che anche la collettività ed in particolare la piattaforma commerciale e dell’indotto avranno i loro benefici per via degli acquisti che verranno effettuati in città da turisti facoltosi che approdano nel nostro porto”.

“In quest’ottica – afferma Caragliano – si inserisce l’attivazione di un altro importante collegamento e che avrà come punto di riferimento la banchina del porto commerciale, dopo lunghe trattative siamo riusciti ad attivare la rotta per le isole Eolie, si tratta di un autentico successo per il quale è valsa la sinergia di intenti con il Gal presieduto da Cettino Bellia; un progetto lungimirante che risale allo scorso anno e che a partire da domenica prossima con le prime partenze diventa realtà”.

“Il progetto, quello del pieno utilizzo della banchina del porto commerciale, consentirà a Riposto di competere con altre città marinare e con tariffe concorrenziali - ha affermato l’assessore al mare, Antonio Di Giovanni -. Tutti i comuni della provincia di Catania potranno fruire di un servizio turistico con partenze quotidiane di veloci catamarani e che rappresenta una grande scommessa”.

Carlo Marino



© RIPRODUZIONE RISERVATA