Intimidazioni

Rifiuti e gare d’appalto, impresa nel mirino. Due incendi in pochi giorni

incendio
22 giu 2016 - 10:54

AVOLA - Un incendio scoppiato in un deposito di un’impresa per la gestione di rifiuti di Avola ha distrutto due mezzi e danneggiato un terzo.

I vigili del fuoco, che hanno spento il rogo originatosi poco prima della mezzanotte in contrada Cravonazzo ad Avola, hanno constatato che le fiamme si erano sviluppate in due posti diversi.

Un particolare che conferma la matrice dolosa come era accaduto qualche giorno fa quando un altro incendio ha divorato tre mezzi della stessa azienda di rifiuti, la E.F. Servizi ambientali.

Nel primo episodio indagano i carabinieri, in quello di questa notte sono al lavoro gli agenti di polizia che non escludono l’ipotesi del racket.

Sotto osservazione c’è anche la gara d’appalto che è in via di definizione. L’azienda che gestisce il servizio di rifiuti è in proroga da qualche anno e gli inquirenti vogliono accettare se gli attentati siano finalizzati a creare un danno all’impresa che parteciperà alla gara.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA