Criminalità

Rapinatori maldestri rubano i soldi, causano un incidente e perdono parte del bottino

rapinatori
14 mar 2017 - 11:00

MISTERBIANCO - Panico ieri pomeriggio nella zona del polo commerciale di Misterbianco in cui due giovani rapinatori coperti da un passamontagna sono arrivati in scooter in un’azienda di pneumatici e hanno minacciato i dipendenti con un coltello.

Per fortuna la loro poca “esperienza nel campo” ha fatto di lì a poco fallire il loro piano. I due sono riusciti a farsi consegnare il denaro, circa 2.000 euro e sono fuggiti in scooter.

Ma traditi dalla fretta, hanno provocato un incidente con un mezzo pesante che entrava nel deposito per sistemare le ruote, e sono fuggiti a piedi, perdendo anche parte dei soldi che erano riusciti a intascare.

Gli investigatori stanno concentrando la loro attenzione su tutta la zona e in particolare il rione catanese di Monte Po per cercare di risalire all’identità dei rapinatori.

Utili a questo fine saranno le immagini registrate dal sistema di video sorveglianza dell’azienda di pneumatici.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA