Criminalità

Rapinatore fugge aiutato dalla folla: arrestato dalla polizia a Palermo

polizia
19 giu 2016 - 11:16

PALERMO - Era riuscito a fuggire, aiutato dalla folla, dopo una rapina al mercato ortofrutticolo di Palermo, Gianluca Altieri. Il ventenne è stato rintracciato e arrestato dalla polizia grazie alle  immagini riprese da alcune telecamere di videosorveglianza presenti nelle zone limitrofe al luogo della rapina e lungo le vie di fuga dei malviventi.

I rapinatori, a bordo di scooter e travestiti con tute da lavoro, avevano fatto irruzione, armi in pugno e con il volto coperto da caschi, in uno stand del mercato ortofrutticolo, riuscendo ad immobilizzare i dipendenti e a trafugare denaro contante e un orologio che il titolare dello stand portava al polso.

Altieri, in seguito alla rapina, si era rifugiato nel rione Kalsa, dove era stato raggiunto dai poliziotti che, dopo un lungo inseguimento, erano riusciti a bloccare un suo complice.

Gli agenti, accerchiati dalla folla, non erano riusciti a raggiungere l’altro rapinatore ed erano stati costretti a sparare in aria alcuni colpi di pistola che, però, non sono bastati a disperdere la moltitudine di residenti sorprendentemente giunti in soccorso dei delinquenti e Altieri è riuscito a fuggire aiutato da un altro uomo sopraggiunto a bordo di una moto.

Proprio stamattina, gli agenti della squadra mobile hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Palermo nei suoi confronti e Altieri è stato rinchiuso nel carcere di Pagliarelli

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA