Criminalità

Rapinano farmacia a San Giorgio, facendosi credere armati: due arresti

polizia
14 mar 2015 - 13:21

CATANIA – Sebastiano Canuto e Francesco Sicali, entrambi di 24 anni, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato ieri sera a Catania dopo che hanno rapinato una farmacia del quartiere San Giorgio.

Devono rispondere di rapina aggravata in concorso.

Canuto, con un cappello da baseball ed una felpa di colore rosso, è stato bloccato dagli agenti dalla Squadra Mobile dopo che, facendo credere di essere armato, aveva minacciato i dipendenti, dai quali si era fatto consegnare il denaro.

Sicali, che attendeva il complice fuori in sella ad uno scooter, ha tentato la fuga ma è stato bloccato dagli agenti che lo hanno atteso sotto casa.

Canuto Sebastiano Graziano  n. CT 02.07.1991..  Sicali Sebastiano n. CT 28.01.1994..

 

I due arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza.

Sono in corso indagini per accertare eventuali responsabilità dei due in ordine a rapine commesse in altri esercizi commerciali e farmacie con lo stesso modus operandi.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento