Arresto

Rapinano benzinaio a Sant’Agata Li Battiati: fermato il terzo complice

Arresto Rapisarda
12 set 2017 - 11:47

CATANIA - I carabinieri della tenenza di Mascalucia (Catania) hanno arrestato Salvatore Rapisarda, 21enne di Belpasso già ai domiciliari, dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Catania.

Il giudice per le indagini preliminari, su richiesta della locale Procura della Repubblica che ha concordato in pieno con le risultanze investigative fornite dai carabinieri, ha ritenuto l’uomo responsabile di una rapina aggravata in concorso.

In particolare i militari, a seguito di un’articolata attività investigativa, hanno accertato che il giovane, con altri due complici, il 25 aprile scorso ha rapinato un distributore carburanti a Sant’Agata Li Battiati (Catania).

Salvatore Rapisarda, 21 anni

Salvatore Rapisarda, 21 anni

L’arrestato, come disposto dall’autorità giudiziaria, è stato condannato nuovamente ai domiciliari.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA