Criminalità

Rapinano 4 farmacie lo stesso giorno, i video li inchiodano: arrestati

polizia
27 set 2016 - 11:36

CATANIA – Nel mese di luglio ci hanno dato dentro con una serie di rapine a farmacie e parafarmacie, ma adesso sono stati arrestati.

Protagonisti della faccenda sono Nunzio Di Stefano e Giovanni Ragusa, un 51enne e un 45enne di Catania. 

Le indagini, dirette dalla Procura Distrettuale della Repubblica e svolte da personale della Squadra Mobile della Questura di Catania e del Reparto Operativo dei Carabinieri, hanno permesso di identificare i due uomini come gli autori di sei rapine di cui quattro sono state messe a segno tutte nello stesso giorno. 

In sostanza i due malviventi, dal 15 al 22 luglio, sono entrati in azione nel tardo pomeriggio o durante la sera e proprio il 22 hanno fatto mambassa tra Catania e Viagrande facendo furti in quattro posti differenti.

 

Il modus operandi era sempre uguale: a bordo del medesimo mezzo, facevano la ronda per scegliere il negozio in cui colpire. Una volta presa la decisione di intervenire, entravano in azione: indossavano il casco per non farsi riconoscere e, servendosi della pistola, si facevano consegnare tutto l’incasso.

In una settimana sono riusciti a raccogliere circa 2 mila euro.

Sono stati i video di sorveglianza a permettere di individuare i due ladri: dall’analisi delle immagini sono stati notat dei particolari come il tatuaggio sull’avambraccio di uno dei due.

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA