Polizia

Rapina un Ard Discount e scappa con il bottino, ma la fuga è breve: arrestato

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
18 mag 2017 - 13:03

CATANIA - Ieri mattina nel corso dei servizi di controllo del territorio, gli agenti della volante del commissariato di Librino, hanno arrestato per il reato di rapina Graziano Mancia, 53enne di Nicosia.

La volante, percorrendo via Acquicella Porto, ha notato vicino al supermercato Ard Discount un’auto che andava in controsenso. Così sono stati allertati gli addetti del vicino supermercato, i quali hanno riferito di aver appena subito una rapina proprio da parte di quell’auto. Pertanto dopo un inseguimento, inizialmente in senso contrario, e poi nel corretto senso, la macchina è stata bloccata in una strada sterrata priva di sbocco ed il conducente non opponendo resistenza è stato ammanettato.

Graziano Mancia

Graziano Mancia

Gli operatori hanno trovato la somma di euro 45 in banconote, gettate per terra dal malvivente nel vano tentativo di disfarsene, mentre addosso, a seguito di perquisizione, è stato scovato un cacciavite in tasca e l’ulteriore somma di euro 20 in monete, ovvero il ricavato della rapina poco prima consumata. Tutto è stato prontamente sequestrato.

L’arrestato è stato portato in commissariato e dalla ricostruzione fornita dagli addetti al supermercato, è emerso che, dopo aver acquistato e pagato per pochi centesimi una bottiglia, si è scaraventato sulla cassiera, sottraendo il denaro tenuto in cassa e impugnando anche un cacciavite.

Allarmati dalle urla della cassiera, gli altri addetti sono usciti dal supermercato ed hanno indicato alla volante l’auto con cui stava fuggendo il malfattore. Quest’ultimo con precedenti specifici per rapina, ha ammesso i fatti e ha riferito agli agenti di aver compiuto tale gesto per procurarsi il denaro necessario all’acquisto della cocaina essendo un consumatore.

Sottoposto a rilievi foto dattiloscopici, l’uomo su disposizione del pm di turno, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza, in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA