Criminalità

Ragusa: vendevano carburante rubato, 16 arresti e 65 denunce VIDEO

Benzina Diesel Carburante Benzinaio Pompa Benzina
11 nov 2016 - 09:56

RAGUSA - La polizia di Ragusa ha intercettato una un banda di ricettatori di carburante rubato a società che commercializzano prodotti petroliferi a basso costo. Ciò è avvenuto grazie alla segnalazione di autisti di autobotti di una ditta estranea a questa vicenda.

Grazie anche a pedinamenti ed intercettazioni, gli agenti hanno arrestato 16 persone, delle quali 15 in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare ed una colta in flagranza di reato in un punto vendita abusivo ad Augusta.

Ben 65 clienti sono stati denunciati per ricettazione, in quanto i circa 2 milioni di litri rubati in due anni hanno creato un danno di circa 3 milioni di euro alle società che hanno subito il furto. Sono state sequestrate due aziende, diverse migliaia di euro e 1.000 litri di gasolio.

Le società vittime del furto erano costrette anche ad alzare i loro prezzi per compensare le loro perdite. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA