Polemiche

Ragusa, grosse perplessità su depenalizzazione dei reati

loris16
17 apr 2015 - 18:25

RAGUSA -Il legislatore ha scelto una via intermedia, scaricando sulla procura della Repubblica la responsabilità di decidere quando un reato è da ritenersi depenalizzabile“.

Non sembra affatto contento Carmelo Petralia, procuratore capo di Ragusa, al termine del “5° forum regionale delle polizie locali”, quando gli viene chiesto di commentare l’ulteriore responsabilità affidata alla procura ragusana.

Al termine del congresso, sono emerse molte perplessità sulla possibilità di depenalizzare, nel caso in cui l’offesa non sia grave, alcuni di quei reati che prevedono una pena inferiore ai 5 anni.

L’approfondimento nel servizio di VideoMediterraneo

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento